Ristrutturazione appartamento di 100 mq a Roma, Prati Fiscali

Progetti


Ristrutturazione appartamento di 100 mq a Roma, Prati Fiscali

L’eleganza e il design incontrano, in questo appartamento di 100mq, l’armonia della musica e le forme della natura per generare interior di tendenza, a metà tra lo stile coloniale e quello industrial. È difficile, sin dal primo sguardo, non rimanere affascinati da questo progetto, curato dall’Architetto Alessia Angelino nel quartiere di Prati Fiscali/Conca D’oro a Roma. Non appena varcata la porta d’ingresso, lo sguardo è subito attirato dal grande murales di 450x350cm posizionato sulla parete frontale, opera esclusiva dell’illustratore Marco Brancato disegnata ad hoc per la giovane coppia proprietaria di casa. Di fronte al murales è stato posizionato un tavolo in legno, illuminato da tre sospensioni che in mood e colori richiamano i materiali e lo stile della casa. L’open space, composto da soggiorno, angolo bar, cucina e sgabuzzino, è stato progettato nella sezione della casa dove prima era invece presente il soggiorno, la cucina e un corridoio con studio. L’apertura dello spazio ha consentito di ottenere un’area di circa 35mq., dove si respira un’aria conviviale e accogliente e trionfano i contrasti tra il legno, il bianco e l’antracite. Nel dettaglio, il grigio e il nero si ritrovano nella libreria, nel divano, nel tavolo all’americana con libreria integrata, nel mobile portabottiglie a sospensione progettato ad hoc e nella parete dedicata alla musica. Procedendo verso la cucina si nota l’incastro a macchia d’olio eseguito tra le cementine esagonali e il laminato rovere (posato in tutta casa). Questa stanza si distingue per il paraschizzi nero dalla stampa 3d, un divertente gioco di mensole che divide visivamente la parete nera dell’angolo bar da quella bianca della cucina e una porta con il disegno di una scimmia, che nasconde un comodo sgabuzzino con angolo lavanderia.

È una porta scorrevole a separare la zona giorno da quella notte, disposta a sinistra rispetto all’entrata della casa. Lì dove prima si trovavano due stanze matrimoniali e due bagni, è stato costruito uno studio di registrazione totalmente insonorizzato con pannelli Saint-Gobain, una cameretta, due bagni e una camera matrimoniale con veranda. Quest’ultima stanza si contraddistingue per le nuance verde menta e sabbia che si ritrovano sull’armadio, sulla tinteggiatura a mezza altezza dietro il letto, la tappezzeria e i dettagli. Particolare è la scelta dell’illuminazione: sospensioni a forma di scimmia sui comodini, faretti integrati al controsoffitto in legno in veranda e lampada in bamboo al centro della stanza. I giochi di luce generati dalle forme romboidali di quest’ultima lampada si ritrovano anche nel bagno grande, caratterizzato dal contrasto tra il nero e il legno. Qui sono state posate (a mezza altezza) piastrelle di grande formato in grès effetto pietra scuro, capaci di dar risalto al piano per il lavabo in legno rovere e la nicchia dedicata alla doccia, dove è stato usato un grès effetto legno a tutta altezza in contrasto alla rubinetteria nera. Completano la casa un secondo bagno con mattonelle Indigo di Novoceram in stile pop-art e doccia in nicchia e due balconi vivibili, entrambi ristrutturati da Facile Ristrutturare.  

freccia sinistra
freccia destra
5/5

Alessia Angelino

Nata a Roma nel 1984, ha conseguito nel 2010 la Laurea in Architettura presso l’Università La Sapienza di Roma. Nel suo percorso tecnico formativo si è confrontata con realtà internazionali quali L’Ecole Natotionale d’Architecture di Versailles sperimentando nuove idee dell'”abitare”.... Leggi tutto

Vota questo progetto

Marella

Devi Ristrutturare Casa?