header progetto singolo

Press e Comunicati Stampa


#RIPARTIAMODACASA: una promo in sostegno dei clienti e della Protezione Civile

Per rimanere vicino alle famiglie e contribuire ad una primavera italiana di rinascita , Facile Ristrutturare ha ideato una esclusiva promozione senza precedenti. Ogni cliente dell’Azienda N.1 in Italia per le ristrutturazioni chiavi in mano ha avuto la possibilità non solo di riservare uno sconto del 10%+10% per la prossima ristrutturazione ma anche di fare del bene: per ogni adesione alla promo , infatti, Facile Ristrutturare ha donato € 100 al Dipartimento della Protezione Civile per un totale di € 50.000 devoluti in beneficenza. Un supporto reale a chi sta affrontando in prima linea l’emergenza epidemiologica del virus COVID-19 aiutandoci a fronteggiare questo periodo storico così particolare segnato dal Coronavirus.

L’iniziativa, sposata e promossa anche dalla Testimonial del Brand Paola Marella, ha come unico fine quello di essere un sostegno reale per la ripartenza del nostro Paese partendo dalla casa, un bene dal valore inestimabile soprattutto in questi mesi in cui è stata vissuta veramente. Se è vero che le difficoltà si superano facendo squadra, Facile Ristrutturare, da sempre portavoce di un percorso che ha portato alla rivalorizzazione di un settore da anni in crisi come quello dell’edilizia, si è confermata ancora una volta in prima fila per supportare non solo i propri clienti ma anche la ripartenza delle attività, attraverso un’azione benefica a sostegno della struttura della Presidenza del Consiglio dei Ministri capace di mobilitare e coordinare tutte le risorse nazionali utili ad assicurare assistenza alla popolazione in caso di grave emergenza.

La promozione, valida per tutto il mese di aprile, ha assicurato l’apertura di 500 nuovi cantieri rappresentando a tutti gli effetti un trampolino di ripartenza per i clienti, per il settore edile e per i professionisti addetti ai lavori, dagli Architetti agli operai passando per gli artigiani: un messaggio forte legato ad un aiuto concreto, quello dei 50.000 € devoluti in beneficenza al Dipartimento della Protezione Civile in corrispondenza con l’inizio della Fase 2 sancita dal Dpcm del 26 aprile 2020.

Se è vero che la casa è al primo posto tra gli interessi dei cittadini, è altrettanto vero che il lavoro, la salute e la “riapertura” dell’Italia ricoprono un ruolo fondamentale, soprattutto in questa fase in cui ognuno è chiamato a fare la sua parte e, Facile Ristrutturare, ha voluto contribuire sotto ogni fronte.

Non ci sono commenti per questo articolo


Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Marella

Devi Ristrutturare Casa?