header progetto singolo

Press e Comunicati Stampa


L’ AS ROMA apre le porte alla stampa per presentare la partnership con Facile Ristrutturare

Il 15 ottobre si è tenuta, presso l’impianto sportivo Fulvio Bernardini di Trigoria, la conferenza stampa a porte chiuse finalizzata a presentare ai Media in anteprima l’importante partnership che lega l’AS ROMA a Facile Ristrutturare per il biennio 2018/2019 e 2019/2020. L’evento, presenziato dai manager delle due aziende oltre che da Sky e Gazzetta, ha visto i co-founders di Facile Ristrutturare Giovanni Amato e Loris Cherubini illustrare il percorso che ha portato la società n.1 in Italia per il Chiavi in Mano dal mondo residenziale a quello calcistico, dove l’azienda oggi vanta diverse collaborazioni (tra cui la Sleeve Top Sponsorship con la Lega B). È stata data inoltre la possibilità agli invitati di visitare in esclusiva gli spazi del centro tecnico (archivi, uffici, palestra, piscine, sale mediche, sale conferenze, sala ricreativa, etc.) e vedere in anteprima nazionale il video di Makeover dove Paola Marella presenta la trasformazione degli spazi dell’impianto sportivo operata da Facile Ristrutturare.

 

 

Lo sport ci appassiona da sempre perché è sinonimo di impegno, strategia, sacrificio, collaborazione e energia, temi molto importanti anche nelle nostre dinamiche operative. L’importante partnership con l’AS Roma riflette non solo il nostro grande legame con la città, dove ad oggi vantiamo ben cinque negozi fronte strada distribuiti strategicamente su tutto il territorio, ma anche la stima che nutriamo nei confronti di una delle squadre simbolo del calcio italiano, quinta in italia per tifoseria e emblema di qualità nel mondo” dichiara Giovanni Amato. Gli fa eco Loris Cherubini “Abbiamo da sempre a cuore l’evoluzione e la dinamica rivalorizzazione del territorio, oltre che la promozione e la sperimentazione di iniziative e collaborazioni in ambito sportivo.  Nell’ultimo anno Facile Ristrutturare si è occupata della ristrutturazione, oltre che dell’impianto sportivo di Trigoria, anche dello Stadio Tardini di Parma, lo Stadio Cino e Lillo Del Duca di Ascoli, lo Stadio Marcantonio Bentegodi dell’Hellas Verona e lo Stadio Alberto Picco de La Spezia“.

 

 

Facile Ristrutturare, che si tratti di ristrutturazioni private, pubbliche o di locali commerciali, semplifica il processo edilizio attraverso la presenza di un unico interlocutore per la gestione tecnica ed amministrativa di tutto il cantiere. Per l’impianto sportivo di Trigoria, la sfida più grande da affrontare è stata quella relativa alla tempistica: un lavoro complesso dal punto di vista architettonico (oltre che esteso in termini di superficie) in un periodo estremamente ristretto, quello dei tempi di assenza della prima squadra per le ferie, ossia la metà del tempo che avrebbe richiesto in condizioni “standard”. Per rispettare la consegna l’azienda ha dovuto chiedere agli operai la massima concentrazione, ricorrere a doppi turni lavorativi e lavorare moltissimo sull’organizzazione. Le due società si possono ritenere soddisfatte della riuscita dei lavori, oltre che compiaciute per aver potuto gettare le basi per una più longeva collaborazione di successo dal prestigio internazionale.

 

 

A livello stilistico, si è operato un profondo rinnovamento delle soluzioni architettoniche preesistenti, sono stati demoliti 500 mq di pareti interne e ricostruiti più di 200 mq. Le nuove distribuzioni interne hanno permesso la valorizzazione di ogni area, riducendo al minimo gli spazi inutilizzati. In merito ai colori, si è preferito optare per tinte bianche negli uffici, con un leggero tono di grigio chiaro capace di donare carattere alla nuance scelta. Il bianco è una tinta che conferisce luminosità agli ambienti, favorendo la concentrazione e la serenità. È inoltre un colore capace di legarsi perfettamente e al contempo contrastare il grigio effetto cemento del grès porcellanato, scelto per i pavimenti dello spazio. 

 

 

Particolare è anche l’illuminazione, studiata ad hoc per ogni spazio. Mentre negli uffici sono stati posizionati pannelli 60×60 con led integrati rimovibili e facilmente ispezionabili, nei corridoi e nella sala ricreativa si è optato per controsoffitti tinteggiati in antracite con velette e  tagli orizzontali con strip led integrate, capaci di regalare un tocco di contemporaneità e magia allo spazio. Nella bellissima sala conferenze, caratterizzata da poltroncine disposte a semicerchio e scalinata retroilluminata, il controsoffitto vanta faretti led integrati e velette direzionate verso la sala, molto scenografiche in quanto contrastano il grigio antracite con cui sono stati tinteggiate pareti e controsoffitti. Sia questa stanza che la sala ricreativa hanno subito una trasformazione importante: il risultato finale è davvero eccellente, e ha aggiunto molto valore a tutto il centro sportivo. La sala ricreativa oltre al biliardo, biliardino, ping pong e maxischermo è addirittura stata ristrutturata con un angolo barbiere con doppio lavabo: un corner di benessere all’interno di un impianto sportivo che si distingue per eleganza e attenzione ai dettagli. 

 

 

Come ha confermato la AS ROMA, legarsi strategicamente ad un’azienda come Facile Ristrutturare, la prima società edile italiana ad investire sul marketing, permette ai Club di accedere a condizioni vantaggiose per ristrutturare i propri impianti attraverso l’utilizzo di importanti scambi-merce in cui parte degli importi del restyling viene da Facile Ristrutturare reinvestito in scambio visibilità e marketing (concorsi in co-branding, biglietti premio per clienti e tifosi, attività sul territorio, promozioni web e social, realizzazione di materiali video e fotografici dedicati, produzione di brochure e distribuzione di materiali allo stadio, etc.). L’approccio innovativo e visionario, minimo comune denominatore tra Facile Ristrutturare e l’AS Roma, oltre a rappresentare il fil rouge tra le due aziende, si unisce alla volontà di entrambi i brand di rappresentare un incubatore di giovani talenti per i palcoscenici di primo livello sia nel calcio che nel mondo dell’Architettura e dell’Interior Design. La capillarità sul territorio dei 60 Store di Facile Ristrutturare riflette inoltre strategicamente la disposizione dei tifosi sulla penisola, rappresentando così per fan e clienti un punto di riferimento in ogni regione italiana dove è acceso lo spirito calcistico. Inseguire le vittorie su ogni campo, sia esso da calcio o un ambiente da ristrutturare, è il fine sia di Facile Ristrutturare che della AS Roma, aziende capaci di rivoluzionare e lasciare il segno in due ricchi settori dell’Italia contemporanea in continua crescita ed evoluzione.

 

 

Non ci sono commenti per questo articolo


Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Marella

Devi Ristrutturare Casa?