Consigli

Idee per ristrutturare

Consigli per la casa (dell’epifania!), stando a casa – pt.11

Consigli per la casa (dell’epifania!), stando a casa – pt.11

Ritorna il nostro appuntamento settimanale dedicato al tema del fai da te! In vista dell’Epifania, perché non realizzare delle decorazioni per la casa ad hoc oppure dei piccoli pensieri da mettere nelle calze home-made? Ecco i consigli per la casa, stando a casa nel giorno della Befana! 

 

Carbone e biscotti per l’Epifania

In occasione del 6 gennaio, perché non seguire la tradizione e realizzare dei dolciumi per i più piccoli (ma anche per i più grandi!) ispirandosi, per esempio, ai re Magi? O magari preparare del carbone fatto in casa? Ci sono tantissime varietà in commercio di biscotti per la Befana e altrettante di carbone, ma realizzare questi dolciumi insieme a casa, in questi giorni così particolari, può rappresentare un bel momento di condivisione e di creatività. I cosiddetti “befanini”, ad esempio, sono un must per i dolci legati alla tradizione. Si tratta di piccoli biscotti ispirati alla forma della calza della befana, facili da realizzare e coloratissimi! Procuratevi delle praline colorate per dare quel tocco di magia in più alle vostre gustosissime realizzazioni. Per quanto riguarda invece il carbone fai da te, potrete cimentarvi nella sua versione dolce: la ricetta è semplicissima (si trova online facilmente) e il risultato finale vi sorprenderà: un perfetto decoro e dolce per le vostre case, calze e tavole!

 

Decorazioni di carta 

Realizzare delle decorazioni con la carta è uno dei modi più ecologici e meno dispendiosi che esistano per divertirsi con intelligenza sempre all’insegna della creatività. Dal cartoncino più spesso e colorato alla carta da giornale passando per quella avanzata dai pacchi: potrete scegliere il materiale più adatto in base al vostro gusto e allo stile che vorrete donare al vostro corner casalingo. Aiutatevi con una matita a punta sottile per disegnare la figura che vorrete realizzare: che sia una piccola scopa,  una befana o una streghetta. I più esperti potranno destreggiarsi con diverse forme per realizzare decorazioni sicuramente insolite e colorate. Il consiglio è di scegliere con cura l’angolo giusto: potrete optare anche per un  mobile bar a sospensione o posizionare le vostre calze sulla parete attrezzata della televisione! Ancora meglio, ovviamente… un camino! 

 

 

Allestimenti corner Befana

Non solo il Natale, ma anche l’Epifania è un’ottima occasione per allestire un angolo della vostra casa dedicato alla Befana con decorazioni ad hoc! Sia che abbiate un camino che un tavolino o un mobile ad hoc, potrete appendere le calze per la befana in uno spazio dedicato. Perché sennò non posizionarle sul davanzale della vostra finestra? Scegliete quella esposta in modo migliore, per creare un effetto davvero suggestivo. Prendete poi candele di diverse forme e dimensioni, utilizzate delle piccole ciotole dove inserire i vostri pezzettini di carbone e, perché no, anche dei cioccolatini. Potrete inoltre procurarvi delle piccole scope di saggina considerate da sempre “quelle della Befana”. A questi elementi, aggiungete delle lucine, dei pacchetti regalo, caramelle a go go e… il gioco è fatto!

 

Calza della Befana patchwork

Con la tecnica del patchwork è possibile realizzare delle bellissime calze personalizzate grazie all’utilizzo di scampoli di stoffa della fantasia che preferite. Si tratterà solamente di cucire tra loro i vari ritagli di tessuto di diverse fantasie (optical, a tinta unita, animalier, etc.), scegliendo quelle più giuste da abbinare. Potrete inoltre dare una personalizzazione in più utilizzando delle decorazioni in merletto o dei coloratissimi pon pon. Il consiglio è di non esagerare con le fantasie e di riprendere i colori della vostra abitazione in modo tale che siano in armonia con l’ambiente che vi circonda. Se il cucito non fa per voi, potete acquistare una calza semplice già pronta e poi decorarla a mano: con colla, bottoni, pailettes e molto altro. Lasciate parlare la fantasia e la vostra calza, così come la vostra casa, avrà un look magico!

 

Tavola per l’Epifania 

L’Epifania “tutte le feste si porta via”, dunque quale occasione migliore se non questa per allestire una tavola ad hoc e brindare alla fine delle festività? Nonostante il periodo che stiamo vivendo non ci permetta di organizzare molto, condividere il momento del pranzo o della cena con pochi intimi può risultare magico grazie a qualche piccolo accorgimento! Vediamo quindi insieme come decorare una tavola per celebrare il momento conclusivo delle feste natalizie. Anche gli addobbi per la tavola, infatti, richiedono una facile esecuzione ed è possibile realizzarli grazie al fai da te! Potrete realizzare, ad esempio, dei segnaposto con delle piccole scope in stoffa: è possibile utilizzare tanto il cartoncino quanto un tessuto (il nostro consiglio è di optare per il feltro). Non dimentichiamo che il 6 gennaio si celebra l’arrivo dei Re Magi, dunque perché non posizionarli al centro della tavola arricchendola con qualche rametto di bacche, vischio o anche rosmarino? Oppure, prendete delle piccole bustine da lettera e ponete all’interno le vostre porzioni di carbone. Basterà utilizzare un nastro in tessuto per chiuderle ed ecco pronta un’altra decorazione per la vostra tavola homemade, perfetta per rendere felici anche i più piccoli!

 

 

 

 

Pubblicato il 05 Gennaio 2021