Consigli

Idee per ristrutturare

ARREDARE LA CASA AL MARE: I TREND 2020 

ARREDARE LA CASA AL MARE: I TREND 2020 

In questo articolo vi daremo alcune idee e suggerimenti per arredare una casa al mare e creare un ambiente rilassante, di tendenza, ma al tempo stesso pratico e funzionale.

TREND 2020: STILE COASTAL

Stile coastal, ovvero: avere un oceano dentro casa. Quando si parla di arredamento coastal, si tende spesso a confondere questo stile con quello a tema mare vero e proprio. Certo, l’elemento principale da cui si parte è sempre il mare e i suoi colori, ma la vera differenza è che lo stile coastal è un mix di atmosfere marine ed eleganza dai richiami boho-chic. Luminosità come elemento chiave, a richiamare quella delle case al mare. In questa direzione, la scelta di mobili chiari o comunque di una palette neutra è preferibile: dal bianco fino al beige e al tortora, ancora meglio se verniciati con tecnica decapata così da ottenere un effetto vissuto, che ricordi quello del legno consumato dal sole e dalla salsedine, magari di una vecchia casa di pescatori.

Per quanto riguarda le pareti, è preferibile verniciarle di bianco, o giocare magari con le sfumature del blu e del verde, arrivando anche a tinte più forti come il blu o il verde petrolio, a dare un tocco deciso ma elegante al tempo stesso. Per chi volesse osare un pò di più, non c’è niente di meglio di una parete bicolore o di una carta da parati a tema nautico per vivacizzare i muri della casa al mare.

 

ARREDARE LA CASA AL MARE: I TREND 2020 tendenze

 

LA CUCINA E LA ZONA PRANZO

La cucina dovrà essere preferibilmente bianca, munita di elettrodomestici ridotti al minimo indispensabile. Tanto bianco per i mobili della cucina o, se si è amanti del legno, è possibile optare per mobili al naturale, più classici.  Il colore bianco è molto usato per tinteggiare gli interni e gli esterni delle abitazioni sul mare, sostanzialmente per due motivazioni: all’esterno, il colore bianco riflette i raggi del sole, assicurando la freschezza dei suoi interni, viceversa all’interno dell’abitazione il bianco permette di rendere lo spazio più luminoso, oltre che più fresco. Perfette per dare vivacità all’ambiente sono invece le piastrelle in ceramica che, a differenza delle tinte delle pareti, possono avere anche colori vivaci. Da prendere in considerazione le favolose ceramiche vietresi, l’unico lusso che vale la pena valutare in una casa al mare.

 

ARREDARE LA CASA AL MARE: I TREND 2020 

 

LA CAMERA DA LETTO

Freschezza e semplicità sono le parole d’ordine della camera da letto. Evitiamo letti ingombranti, con grosse testiere o dal design elaborato. Lasciamo invece alle lenzuola la parte di abbellimento della camera, insieme ai tendaggi che devono essere leggeri e traspiranti. Evitiamo armadi in legno massello, pesanti, ma puntiamo a linee essenziali. I tessuti possono essere vivaci, anzi, la loro fantasia, senza esagerare, è l’elemento su cui puntare per dare carattere agli ambienti. Sì al vimini e al rattan!

 

ARREDARE LA CASA AL MARE: I TREND 2020 

IL BAGNO

 Arredare il bagno della casa al mare in genere significa cercare soluzioni pratiche e di gusto senza ricorrere per forza allo stile “coastal” che, nel caso dell’arredo del bagno, potrebbe risultare un pò eccessivo. Come arredare quindi senza cadere nello stereotipo degli interni a tema marinaro? I rivestimenti potrebbero richiamare le classiche colorazioni che prendono ispirazione dalle sfumature della sabbia e dai toni blu e turchesi dell’acqua di mare: un pavimento in gres effetto legno in color sabbia, o anche una resina dalla tonalità crema, ad esempio.

Generalmente gli interni delle case di mare hanno dettagli naturali in paglia come cestini, panche, sgabelli. Il bianco, nelle sue infinite sfumature tra il beige e il panna, è un colore che non può mancare, magari in accostamento a delicate sfumature di blu, azzurro, turchese, verde (olori che possono essere proposti sui rivestimenti o anche sui mobili da bagno come frontali, top lavabo, mensole).

 

ARREDARE LA CASA AL MARE: I TREND 2020 

 

GLI SPAZI ESTERNI 

La necessità di creare uno spazio dove rilassarsi e godere del tempo, degli esterni, specialmente nelle ore serali, è fondamentale per sfruttare al massimo il proprio rifugio al mare. Diverse le possibilità: un comodo divanetto in vimini con morbidi cuscini bianchi, un tavolino dello stesso materiale abbellito con candele per creare atmosfera, un tavolo con sedie dove poter cenare all’aperto rappresentano gli elementi fondamentali dello spazio esterno di un’abitazione. A dare carattere all’ambiente, anche la scelta di sedie a dondolo da esterno che, dal rattan al legno riciclato, offrono molteplici possibilità di stile e rivestimento.
Le decorazioni non devono necessariamente richiamare il mondo marino: è consigliabile lasciare che le piante facciano la loro parte, creando quell’atmosfera “jungle” naturale e allo stesso tempo d’impatto. Anche l’illuminazione gioca un ruolo importante: candele, lanterne, lampade e fili luminosi  arricchiscono lo spazio creando un angolo davvero suggestivo e romantico.

 

ARREDARE LA CASA AL MARE: I TREND 2020 

Pubblicato il 09 Luglio 2020