Reimposta password

header_image
Your search results

PROGETTI


Ristrutturazione superattico Bologna, Stalingrado

Come realizzare un appartamento in stile barocco con finiture di pregio?

Il cliente aveva espressamente richiesto un lavoro chiavi in mano, affidandosi completamente al nostro architetto, Vincenzo, al fine di ottimizzare i propri tempi e risorse.

Il progetto consiste in una nuova definizione degli spazi dell’attico, con la realizzazione di un ampio soggiorno con angolo cottura a vista, una camera da letto doppia, una cameretta per ragazzi e due bagni.

L’uso di un parquet dai colori caldi, pareti dalle varie tonalità del grigio e arredi in bianco e nero caratterizza tutti gli ambienti della casa, ad esclusione della camera dei bambini in cui è stato aggiunto un tocco di colore alternando il verde e il rosa.

Un controsoffitto ribassato definisce gli ambiti della zona living, separando visivamente l’ingresso dal soggiorno e ponendo l’attenzione sulla zona pranzo con una soluzione d’effetto.

Lo spazio dedicato al soggiorno è definito da una parete rivestita in listelli di pietra sui toni del grigio e da arredi in pelle dal design moderno quali la famosa poltrona Barcelona“, disegnata da Ludwig Mies van der Rohe. Una parete rivestita da carta da parati a fasce opache e lucide caratterizza invece la camera da letto, resa ancora più spaziosa e luminosa grazie alla presenza di uno specchio dalle linee barocche. I due bagni sono invece arredati in modo molto differente: uno è basato su arredi e piastrelle color nero e complementi d’arredo bianchi, l’altro è invece caratterizzato da piastrelle effetto marmo con arredi di color oro.

L’intervento di ristrutturazione, in stile moderno con elementi d’arredo in stile barocco, ha permesso la realizzazione di un’atmosfera dallo carattere elegante e sofisticato.

Particolare attenzione è stata riservata allo studio dell’illuminazione: faretti a led incassati nel controsoffitto dell’ingresso sono alternati a lampade a parete e a sospensione dal design moderno.

Grazie all’utilizzo di materiali di ultima generazione, tutti gli infissi e gli impianti (idraulico, termoidraulico, elettrico e gas) sono stati rinnovati, così da rendere l’appartamento il più efficiente possibile. L’appartamento è stato anche dotato di un impianto domotico, grazie al quale è possibile controllare, anche da remoto, luci, carichi di corrente, prese, condizionatori, allarme, impianto termoidraulico e monitor touch screen.

Se anche tu vuoi ristrutturare il tuo appartamento per renderlo moderno ed attuale, o vuoi informazioni sulla realizzazione di un impianto domotico, contatta i nostri esperti.

Nato a Siderno (RC) nel 1983, si trasferisce a Roma all'età di 19 anni dove intraprende il percorso di Studi in Scienze dell'Architettura e dell'ingegneria Edile con indirizzo Arredamento e Architettura degli Interni laureandosi con lode. Collabora...
Leggi tutto

Ultimi progetti di Vincenzo Caprino (vedi tutti)

Esprimi la tua opinione

Voto progetto

2.92/5 (4)

Richiedi Informazioni