Ristrutturazione bagni Firenze, Signa

Progetti


Ristrutturazione bagni Firenze, Signa

L’esigenza dei clienti era quella di riadattare gli spazi di un piano di casa rendendoli accessibili ai disabili, in particolare i due bagni.
Il nostro architetto Jacopo, ha posto quindi grande attenzione alla progettazione degli spazi di manovra e di appoggio, non tralasciando il lato estetico.
La caratteristica principale di questi bagni è infatti il gusto con cui sono stati progettati e arredati, a dimostrazione del fatto che un bagno per disabili può anche essere stilisticamente ricercato ed esteticamente piacevole.

I bagni sono arredati in stile contemporaneo, con rivestimenti in piastrelle di grès porcellanato in formato rettangolare sui toni del beige e dell’ bordeaux in uno, dell’azzurro e del beige nell’altro, con arredi di colore bianco o legno. Il pavimento è invece di grande formato quadrato sempre in grès sui toni del beige.

Il grande box doccia è a filo pavimento, separato solo su un lato da una parete vetrata e con  una seduta ribaltabile in legno all’interno. Il lavabo è invece caratterizzato da un piano fisso  a sbalzo con due cassettiere mobili sottostanti ed è sovrastato da un grande specchio rettangolare che amplia ancora di più lo spazio.

Se vuoi ristrutturare il tuo bagno richiedi subito un preventivo gratuito e immediato!

freccia sinistra
freccia destra
4/5

Jacopo Salerno

E’ nato a Prato. Dopo aver conseguito il Diploma di Geometra decide di dedicarsi con passione al mondo dell’ Interior Design e frequenta quindi il Corso triennale di Disegno Industriale presso l’Università di Architettura di Firenze, ottenendo la laurea nel... Leggi tutto

Vota questo progetto