header progetto singolo

Press e Comunicati Stampa


Paola Marella e Facile Ristrutturare in prima fila per Colour Futures 2019

Anche quest’anno, in occasione dei Brera Design Days, Sikkens ha presentato il colore dell’anno 2019: Spiced Honey . Il COLOUR FUTURES™, appuntamento ormai fisso e di tendenza per tutti i design addicted, è frutto dell’impegno di un team internazionale di esperti del colore provenienti dal mondo dell’architettura, arte, moda e design. Attraverso l’analisi dei trend socio-economici e delle conseguenti esigenze cromatiche presenti a livello globale, fornisce un utile strumento indispensabile per comprendere i futuri orientamenti cromatici grazie al Global Aesthetic Centre di AkzoNobel, leader mondiale nel settore delle vernici.

 

colori-design-trend

 

In occasione della conferenza stampa del 16 ottobre 2019 presso la Microsoft House di Milano, Facile Ristrutturare, partner ufficiale di Sikkens Italia, ha avuto modo di intervistare Heleen Van Gent (Creative Director Global Aesthetic Center AkzoNobel Decorative Paints), Roberto Meregalli (Direttore Marketing Sikkens-AkzoNobel) e Paola Marella (Testimonial di Facile Ristrutturare). L’intervista a seguito, rilasciata in esclusiva per il nostro Gruppo, rappresenta un connubio perfetto tra tendenze, consigli e storia del Colour Futures™, strumento indispensabile per ripensare la propria casa in un’ottica decisamente visionaria, sicuramente elegante.

Colore è un termine che molti utilizzano come sinonimo di pittura. Raramente si pensa a quello che consente ad un colore di esprimersi al meglio” dichiara Roberto Meregalli, che continua affermando “dietro alle nostre pitture c’è una tecnologia all’avanguardia, fatta di ricerca costante ed utilizzo di materie prime di altissima qualità, mantenendo sempre al primo posto il rispetto dell’ambiente e della salute delle persone. Questo ci consente di creare un colore capace di durare e proteggere le superfici nel tempo, permettendo a tutti di esprimersi anche attraverso le tendenze “colore del futuro”, con costi accessibili senza rinunciare alla qualità”.

 

colour futures 2019

 

“Iniziammo le ricerche per i nostri brand 25 anni fa con il fine ultimo di proporre ai nostri clienti i giusti colori nel giusto momento” aggiunge Heleen Van Gert. “Ci rendemmo poi conto del fatto che sempre più persone si interessavano alle storie celate dietro alle nostre ricerche, e decidemmo così 16 anni fa di iniziare a pubblicarle. Da lì ogni anno è aumentato il pubblico, le conferenze, i Paesi coinvolti e la comunicazione online e offline. Sono molto fiera del fatto che lo stesso Colour Futures™ sia diventato ora la tendenza!

Il colore del 2019, lo Spiced Honey, è confortante, energico, declinato in quattro palette differenti per adattarsi al meglio ai gusti, stili e esigenze di ognuno. La palette Dream è contemporanea, dai toni pastello perfetti per favorire la creativià; la palette Love è vintage, dalle nuance audaci e intense; la palette Think è moderna, dalle sfumature neutre e calde; la palette ACT, infine, è giocosa, caratterizzata da tinte luminose e stimolanti. Tutte queste palette, unite dallo Spiced Honey, rappresentano la nostra società, e il suo urgente bisogno di volere e poter fare la differenza.”

 

spiced honey

Spiced Honey: il commento di Paola Marella

Paola Marella, icona di stile e figura di riferimento nel mondo dell’interior design, conferma l’affermazione di Heleen Van Gent e la riflette anche sul brand Sikkens, “da anni vero e proprio punto di riferimento per gli esperti del settore, capace di coniugare eleganza e innovazione, riuscendo non solo a fare la differenza ma anche ad essere differente rispetto a tutti gli altri brand di vernici”.

In merito allo Spiced Honey, invece, conferma: “è un colore caldo, piacevole e rassicurante, Re dell’accoglienza. Sia nella moda che nel design, sono un’amante dei colori intensi e ambrati. Ho sempre preferito l’oro all’argento, il gusto retrò a quello minimal. Il Colour Futures del 2019 è quindi per me il perfetto incontro tra gradimento personale e trend attuale, in linea con le nuance desaturate e gli abbinamenti osè. Mentre prima erano i locali ad abbracciare da subito le nuove tendenze, oggi gli accostamenti più particolari sono desiderati anche all’interno delle abitazioni private, soprattutto dei giovani, sempre più aperti ad accogliere nelle proprie case le ultimissime mode in fatto di design e arredamento.”

 

colour futures 2019

 

Prima di salutare la nostra testimonial, le abbiamo chiesto un consiglio per i nostri clienti relativo all’uso dello Spiced Honey all’interno delle proprie case. Della sua risposta c’è da farne tesoro, in quanto ad oggi è l’unico intervento di un Architetto in tutta Italia in merito al Colour Futures 2019: “Il colore del 2019 è da accostare ad un arredamento classico, vintage, retrò o moderno, ma difficilmente si abbina con lo stile minimal e il total white.

Non abbiate timore ad usare questo colore anche se il vostro interior è piccolo o esposto a Nord. Oggigiorno, infatti, esistono moltissime soluzioni di illuminazione capaci di replicare la luce artificialmente ma con naturalezza. Abbinate allo Spiced Honey mobili in legno, elementi in stile scandinavo, dettagli chiari a contrasto e un tocco di verde. Fatevi rapire dagli accostamenti consigliati da Akzo Nobel, prendetene ispirazione e non abbiate paura di osare: l’interior dei vostri sogni si potrebbe celare proprio lì, dietro le nuovissime palette di Sikkens!“.

 

facile ristrutturare colour futures 2019

Non ci sono commenti per questo articolo


Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Marella

Devi Ristrutturare Casa?