Consigli

Idee per ristrutturare

A CASA CON STILE – Up and Down: come seguire i trend del momento per rendere protagoniste tutte le superfici della casa

A CASA CON STILE – Up and Down: come seguire i trend del momento per rendere protagoniste tutte le superfici della casa

paola-marella-cucina-vista

 

Se è vero che i dettagli sono importanti, è altrettanto vero che pavimenti e soffitti, elementi fondamentali nella struttura architettonica della casa, meritano molta attenzione nel momento in cui si decide di ristrutturare il proprio appartamento. Renderli protagonisti del vostro interior è una scelta soggettiva, legata al gusto tanto quanto allo stile della casa. Mio dovere però e mostrarvi come, attraverso semplici e funzionali idee che non rinunciano mai all’eleganza, la vostra abitazione possa cambiare totalmente carattere e identità.

Quante volte, entrando in ville o location mozzafiato, siete rimasti affascinati da volte decorate, applicazioni luminose, travi a vista o pavimenti alla veneziana? La buona notizia è che oggi, riproporre in casa molte di queste soluzioni non solo è possibile, ma anche di tendenza!

Come se fosse un vestito cucito addosso, una casa deve vestire degli abiti in grado di esaltare le sue linee e il suo design.

 

trend-pavimenti

 

Per questo, il consiglio, è sempre di partire dalle caratteristiche di conformazione dell’ambiente per far emergere la ricchezza dei materiali e delle strutture architettoniche. Se la vostra casa ha una parete in pietra, ad esempio, perché non inserire sul soffitto delle travi in legno (o finto legno) per sottolineare il carattere accogliente dello spazio? Se il vostro monolocale è minimal, perché non dargli un tocco di stile con un mosaico per pavimento dai colori tenui e i profili irregolari?

Se il vostro intento è invece ridisegnare da zero lo spazio, ecco qualche idea che può risultare utile per far uscire soffitti e pavimenti dall’anonimato rendendoli protagonisti attivi della casa. Per quanto riguarda i pavimenti, per render l’ambiente da subito accogliente e avere un appartamento “caldo” anche d’inverno, il consiglio è quello di scegliere il parquet.

 

decorazioni-pavimenti

 

Attenzione però a chi ha animali, in quanto questo materiale tende a rovinarsi più facilmente del gres porcellanato, del cotto o del marmo. Il marmo scuro con venature chiare è la scelta giusta per chi preferisce donare alla casa un tocco di regalità, e ha a disposizione un budget più alto. I materiali moderni quali il grès, versatile e resistente, e le innovative tecniche di lavorazione di oggi, sono invece una valida alternativa in grado di adattarsi in maniera armonica con ogni tipo di ambiente.

Tra queste, quelle ispirate alle essenze del legno naturale, sono disponibili in moltissimi formati e colorazioni e consentono innumerevoli soluzioni di posa. Pensate per chi ha voglia di osare, infine, sono tornate di moda le cementine di fine ‘800 (le tipiche piastrelle a base di cemento e frammenti di marmo che ebbero larga diffusione in tutta Europa nel secolo scorso) decorate con pattern geometrici, stampe optical e colori caldi, perfetti per pavimenti e rivestimenti. Accostare due materiali, come cementine e parquet o mosaico e marmo può risultare la scelta vincente quando si ha un Open Space da dividere stilisticamente o un bagno particolarmente stiloso.

 

decorazioni-pavimento

 

Se un pavimento decorato è piacevole, un soffitto può addirittura diventare l’elemento a sorpresa in grado di cambiare la faccia di una stanza. Il metodo più efficace e meno dispendioso per rivalutarlo è la tinteggiatura. Il bianco, colore scelto generalmente per permettere una diffusione ottimale della luce e l’ariosità degli ambienti, sta oggi lasciando spazio a nuove tinte. Giocate con i contrasti tra parete e soffitto se volete produrre effetti di impatto, e date a tutte le superfici uguale dignità. Oltre alla tinteggiatura, si potrebbe scegliere di dar colore al top dell’interior con un dipinto o un affresco.

Chi non ha mai sognato il cielo in una stanza? Se invece non amate il colore ma volete comunque dar lustro al soffitto, potete utilizzare controsoffitti, forme in gesso, vetro, stucchi o strutture modulari in legno e cartongesso. Fate sempre attenzione all’illuminazione, che va disposta in modo da favorire la creazione di volumi che siano capaci di dare maggiore profondità al soffitto. Arredare con la luce e i controsoffitti, creando ad esempio una volta stellata in camera dei bambini o un gioco di luci perimetrali in soggiorno è una pratica ormai consolidata. Tutte scelte eleganti e affascinanti. Perfette, per chi nella vita punta in alto.

 

tendenze-decorazioni-pareti

Pubblicato il 16 maggio 2018