header progetto singolo

News


Lo stile marinaro per arredare la tua casa

Arredare la casa in stile marinaro rappresenta sicuramente la scelta ideale quando si deve arredare una casa al mare, ma la stessa scelta può essere applicata tranquillamente anche in un contesto diverso, come un appartamento in pieno centro città. L’importante è, non solo amare il mare, ma saper apprezzare la bellezza e l’eleganza uniche che solo questo stile è in grado di regalare.

I colori

Quando si parla di arredamento in stile marinaro la nostra mente pensa subito a due colori: il blu e il bianco. Ed è proprio da questi due colori che è possibile partire per cercare l’arredamento giusto senza sbagliare. Possono così entrare in gioco diverse sfumature di colore che toccano il blu, per passare all’azzurro e arrivare al verde.

L’ideale è richiamare la trasparenza dell’acqua con dei colori chiari. Spazio quindi a tende, tovaglie e tessili vari che presentano sfumature celesti o turchesi. I mobili e i complementi d’arredo, elementi chiave dell’arredamento in stile marinaro, possono essere classici o più moderni. L’importante è che siano realizzati in legno. Cassettiere e comò riprenderanno invece le sfumature celesti e turchesi.

Il bianco, ad ogni modo, è il punto di forza di questo stile perché è in grado di rafforzare la luminosità degli ambienti, una delle caratteristiche principali del marinaro. Il bianco, poi, è molto versatile e si abbina alla perfezione all’azzurro e al blu. Bianco è anche il legno delle pareti e del parquet.

Pavimenti e pareti

Per i pavimenti di una casa arredata in stile marinaro è opportuno scegliere colori chiari come il grigio o il bianco. Il pavimento perfetto, come già detto, è in legno bianco con delle venature sul grigio o sul beige. Anche la gettata di cemento è molto utilizzata in questo caso. Un’idea interessante per dare un tocco originale è decorare i battiscopa e i gradini delle scale (se presenti) con tonalità a forte contrasto, come il blu o l’azzurro.

Anche per le pareti la scelta deve ricadere sui colori chiari come il bianco, l’azzurro chiaro o il grigio chiaro. Le pareti possono essere arricchite con stencil di figure marittime o con delle righe orizzontali e verticali bianche o blu, a seconda del colore principale utilizzato.

I dettagli

Funi e corde da nave non devono mancare in una casa arredata in stile marinaro. Un’ottima idea è anche quella di raccogliere conchiglie e stelle marine direttamente sulla spiaggia, da utilizzare come decorazioni. Per i più originali, spazio anche a salvagenti, boe, timoni, coralli ed alghe.

Non mancheranno poi le righe e soprattutto i bellissimi fari, oggetti di design sempre più ricercati che possono svolgere molteplici funzioni, anche per esempio fungere da illuminazione.

Devi ristrutturare il tuo appartamento? Richiedi ora un preventivo gratuito!

Pubblicato il 11 agosto 2017

Leave a Reply

Commenta per primo

avatar
wpDiscuz
Marella

Devi Ristrutturare Casa?