Reimposta password

header_image
Your search results

NEWS


Il parquet in cucina o in bagno? Si può

Se volete ristrutturare la cucina o state pensando di rifare il bagno forse vi starete chiedendo se il parquet all’interno di questi ambienti è totalmente off-limits o è una pavimentazione possibile e che può essere presa in considerazione.

Pavimenti in legno possono essere posati sia in cucina che in bagno, poiché se l’acqua non è ristagnate non danneggia il parque. E’comunque importante scegliere attentamente i tipi di superfici legnose in base all’utilizzo della stanza, ad esempio se un bagno verrà usato spesso sarà necessario installare il parquet attraverso un progetto di protezione. Ci sentiamo tuttavia di consigliare, per poter usufruire più tranquillamente del proprio bagno, di installare nelle zone ccontigue alla doccia (o alla vasca), al Wc e al bidet piccole zone piastrellate in pietra o ceramica.

Infine per evitare che l’acqua ristagni e che l’umidità si depositi alterando i pavimenti consigliamo sempre di aprire le finestre dopo l’utilizzo della doccia o della vasca.

Se state quindi pensando di ristrutturare non c’è motivo per cui voi dobbiate rinunciare ad avere il parquet in cucina o in bagno… tutto è possibile, basta avere dei buoni progettatori in grado di seguirvi e consigliarvi!

Pubblicato il 29 dicembre 2013
Categoria: News

Lascia un commento


wpDiscuz

Richiedi Informazioni