Reimposta password

header_image
Your search results

NEWS


Serra Bioclimatica: aggiungere spazio in casa risparmiando energia

La serra bioclimatica, anche detta serra solare o serra captante, è un sistema passivo che sfrutta l’energia solare per ottenere un risparmio energetico notevole, contribuendo al riscaldamento ed al raffreddamento dell’abitazione.  

Molto utilizzata soprattutto nel Nord dell’Europa, dove le temperature sono più rigide e le spese per il riscaldamento sono maggiori, per realizzare i cosiddetti Giardini d’inverno, è ancora poco comune in Italia ma apporta molti vantaggi. 

E’ infatti facilmente realizzabile attraverso la chiusura di un terrazzo, un balcone o una loggia con superfici vetrate e deve essere addossata ad un muro perimetrale della casa, in comunicazione tramite una finestra.  

CARATTERISTICHE TECNICHE

Non si tratta di una semplice veranda perché per essere considerata serra bioclimatica deve avere specifiche tecniche ben precise:

  • posizione soleggiata ed orientamento a sud. Per poter accumulare abbastanza calore, sufficiente per poter riscaldare l’ambiente interno comunicante con la serra, l’esposizione della stessa deve essere necessariamente a sud (è accettabile anche un esposizione a sud-est o sud-ovest). Anche la posizione è molto importante, la serra infatti non deve trovarsi in zone d’ombra, create ad esempio da edifici vicini o da piante.
  • materiali: vetro, pvc, alluminio, legno-alluminio. La serra deve essere costituita almeno per il 70% di superfici vetrate ad alta efficienza, disposte sui tre lati esposti al sole (il quarto lato è la parete comunicante con la casa). Anche gli altri materiali utilizzati devono limitare la dispersione di calore (ad es. serramenti apribili con taglio termico).
  • schermature mobili ed aperture. Per poter riparare la superficie vetrata dall’irraggiamento eccessivo in estate la serra deve essere riparata da schermature solari mobili, che possono essere rimosse durante la stagione invernale. Le finestre inoltre devono essere apribili per poter garantire la circolazione dell’aria soprattutto in estate.
  • dimensioni non superiori al 15% della superficie utile dell’immobile a cui è collegata. A seconda del permesso richiesto e delle norme comunali o regionali, la percentuale può variare.
  • riduzione del fabbisogno energetico di almeno il 10% per il riscaldamento. La percentuale può variare per ogni Comune, tra il 5% ed il 25%.
  • non deve essere riscaldata né raffrescata da impianti.

serre_solari_bioclimatiche

VANTAGGI

Molti sono i vantaggi che si possono ottenere grazie ad una serra bioclimatica! Come già detto ovviamente il risparmio energetico, grazie al quale l’installazione di una serra solare è considerato un intervento di edilizia sostenibile incentivata.

Per questo motivo la serra bioclimatica è equiparabile ad un volume tecnico, destinato cioè a funzione impiantistica o energetica. E’ quindi uno spazio della casa che non influisce sulla cubatura della stessa, e per poterla realizzare non è necessaria un’autorizzazione edilizia ma basta una semplice S.C.I.A (Segnalazione Certificata di Inizio Attività).

Altri vantaggi sono sicuramente il miglioramento del comfort interno ed un’illuminazione maggiore dell’ambiente, con conseguente aumento del valore dell’immobile.

COME FUNZIONA

La serra bioclimatica deve essere utilizzata in modo diverso a seconda delle stagioni per poter realizzare il maggior risparmio possibile. In inverno accumula calore grazie all’irraggiamento solare, che poi trasmette agli spazi interni della casa comunicanti con la stessa, contribuendo al riscaldamento.

In estate deve essere invece aperta, per poter permettere la ventilazione naturale all’interno della casa, e deve essere opportunamente schermata con sistemi mobili (tende o frangisole) per evitare il surriscaldamento dell’ambiente. Le aperture devono essere posizionate preferibilmente in basso vicino al pavimento ed in alto vicino al tetto, così da migliorare il flusso naturale e la circolazione dell’aria.

 

Vuoi ristrutturare e approfittare degli incentivi fiscali? Calcola il tuo preventivo gratuito e immediato

Puoi trovare maggiori informazioni sulle ristrutturazioni e sugli incentivi fiscali nei Magazine Facile Ristrutturare, ricevi anche tu la tua copia gratuita in formato ebook! Scarica la tua copia gratuita del magazine

Pubblicato il 23 settembre 2016
Categoria: News

Lascia un commento


wpDiscuz

Richiedi Informazioni