Reimposta password

header_image
Your search results

NEWS


Quanto costa ristrutturare casa?

Ristrutturare casa è un intervento spesso necessario e desiderato, ma anche importante in quanto comporta un investimento monetario.

Tuttavia non è sempre facile capire quanto costa ristrutturare la propria casa, quali sono gli interventi che incidono maggiormente sui prezzi di ristrutturazione, dove si può risparmiare.

Avere queste informazioni può essere molto importante nel momento in cui si decide di ristrutturare casa, perché alla luce del proprio budget si può scegliere quale tipo di ristrutturazione intraprendere.

È sempre molto importante affidarsi a una ditta di ristrutturazioni dall’esperienza consolidata che sia in grado di offrire assistenza in tutte le fasi dei lavori. Difatti se è importante la competenza in fase di realizzazione dei lavori di ristrutturazione, lo è al tempo stesso quella in fase di progettazione.

Una ditta che potrà offrirvi servizi di consulenza in fase di progettazione e mettervi a disposizione esperti quali architetti e progettisti, vi garantirà un lavoro su misura e sarà in grado di proporvi le soluzioni più adatte ai vostri desideri e alle vostre necessità.

Cosa dovrebbe offrire una ristrutturazione casa completa?

In fase di progettazione sarà necessario effettuare un Sopralluogo, un rilievo in CAD dello stato attuale. Dunque stilare un progetto preliminare presentando diverse alternative di design e arredamento.

Nel progetto esecutivo saranno infatti presentate due piante, una ante e una post lavori, quella delle demolizioni e delle costruzioni, dell’impianto elettrico e dei soffitti.

Potrebbe essere utile richiedere un servizio di consulenza d’arredo per ottimizzare i tempi di lavorazione, usufruire dei vantaggiosi sconti riservati a professionisti e ditte.

In fase di realizzazione invece la ristrutturazione completa prevede innanzitutto che la casa venga protetta prima dell’inizio dei lavori per mezzo di teli di nylon e cartoni.

Inoltre nella ristrutturazione completa vengono demolite tutte le supergetazioni all’interno dell’immobile come rivestimenti in legno, sanitari, rubinetterie, lavabi, mobilio vario, porte, finestre, vecchi impianti elettrici e idraulici, attrezzature varie, ec e garantito il trasporto dei rifiuti. Questo vale anche per la demolizione della pavimentazione del massetto e dei rivestimenti della zona cucina e bagno,

La ristrutturazione completa poi comprende l’intonacatura delle pareti dove sono state rimossi i rivestimenti e sulle tracce dei tramezzi demoliti, dunque la posa in opera dei nuovi rivestimenti. Una ri-pavimentazione con realizzazione di un nuovo massetto prima della posa in opera.

Per quel che riguarda l’impiantistica la ristrutturazione completa fornisce la realizzazione dell’impianto a gas, di un impianto a riscaldamento autonomo comprensivo di tutte le forniture e radiatori, la realizzazione di schermatura per l’impianto idrico e la messa in opera delle tubazioni, infine il collaudo finale degli apparecchi. Ma anche la realizzazione dell’impianto elettrico e qualora si volesse di un allarme o di impianti domotici.

Per finire ovviamente pittura completa di tutte le pareti interni e dei soffitti.

quanto costa ristrutturare casa roma.jpg

Quanto costa ristrutturare casa

Mediamente il costo di una ristrutturazione completa si aggira intorno ai 300 euro per mq.

Quindi per un appartamento di 80 mq possiamo dire che il costo di una ristrutturazione completa si aggira intorno ai 25.000 euro. E così via per le metrature superiori (appartamento da 100 mq, appartamento da 120 mq etc).

Ricordiamo che per le spese sostenute fino al 31 dicembre del 2016 è possibile godere delle agevolazioni fiscali per le ristrutturazioni edilizie e detrarre il 50% della spesa, per una spesa massima di 96.000.

Quali lavori incidono maggiormente sul prezzo di una ristrutturazione?

La voce che incide di più sulla ristrutturazione e sui prezzi dei lavori è quella dell’impiantistica, gli impianti infatti incidono sul 40% del costo finale, tuttavia non è consigliabile risparmiare sugli impianti in quanto per questi è necessaria una garanzia di qualità e buona durata.

Gli altri interventi che hanno un ingente peso nel determinare il prezzo della ristrutturazione sono:

  • Le demolizioni influiscono per il 15% circa sul totale
  • Le ricostruzioni influiscono per il 15% circa sul totale
  • La posa pavimenti e rivestimenti influisce per 15% circa sul totale
  • La pittura influisce per il 15% circa sul totale

Solitamente si tende a risparmiare sulle demolizione e ricostruzioni, come ad esempio rinunciando a cambiare il massetto per la pavimentazione e quindi sovrapponendo il nuovo pavimento a quello vecchio esistente, solo questa operazione fa infatti scendere il prezzo totale fino a un 10-15%.

Garanzia

Ricordatevi infine di richiedere la la “Certificazione di Regolare Esecuzione delle Opere“, come prescritto dalla vigente normativa e di scegliere sempre ditte di ristrutturazioni che offrono un servizio di garanzia per i primi anni dopo il termine dei lavori.

Pubblicato il 28 agosto 2014
Categoria: News

Lascia un commento


Ordina per:   Più recenti | Più vecchi | Più votati
riricucci@gmail.com'
Ospite
5 mesi 27 giorni fà

Bella pagina complimenti, ho letto con attenzione tutti i passaggi e condivido pienamente i vostri dati.

wpDiscuz

Richiedi Informazioni