header progetto singolo

News


Come decorare la casa per il periodo natalizio

Natale per le vie della città è sinonimo di luci, decorazioni e atmosfera calda e accogliente. Per ricrearla anche in casa bastano pochi accorgimenti e una combinazione di stile e colori in grado di adattarsi all’arredamento e a tutte le tasche.

Cosa addobbare

Per tradizione e per mancanza di tempo e/o voglia, si parte dall’albero di Natale per poi fermarsi a un presepe più o meno elaborato.

Per creare una vera atmosfera natalizia è bene invece pensare anche alla tavola, all’ingresso, alla cucina, al soggiorno o a qualsiasi altro ambiente della casa. Solitamente, l’ingresso, il tavolo o un angolo vuoto del soggiorno sono infatti gli ambienti che maggiormente si prestano a essere decorati.

 

Stile e colori

Il primo passo da compiere è stabilire lo stile e i colori delle decorazioni che meglio si adattano allo stile e ai colori dei mobili e dei complementi d’arredo. Se, ad esempio, la casa è classica, i colori da preferire saranno il rosso, il verde, il bianco o l’argento e oro. Se, invece, l’arredamento è più moderno e minimal, ci si potrà sbizzarrire con le forme e i colori.

Il rosso è un colore tipicamente natalizio. Può essere utilizzato per decorare la tavola, con tovaglia o centrotavola o per addobbare il caminetto (nel caso ci fosse) o inserire decorazioni alle finestre. Il rosso si sposa bene con l’argento e l’oro con cui è possibile creare contrasti particolari e che richiamano la festa.

Se la casa è piccola è meglio non esagerare con decorazioni e colori, ma concentrarsi principalmente sull’albero che sarà piccolo e luminoso e posizionato in un angolo strategico della casa.

Come decorare l’albero

L’albero di Natale solitamente viene addobbato con le stesse decorazioni per diversi anni. Per rinnovare non è necessario cambiare l’albero, se questo è ancora in buono stato, ma basta semplicemente sostituire o aggiungere nuovi particolari elementi decorativi, come oggetti fatti in casa, la frutta secca o nastri dei colori utilizzati per le altre decorazioni.

Se si preferisce non esagerare con i colori, si può puntare su un albero monocromatico, tenendo sempre presente i colori utilizzati negli altri ambienti della casa.

Come allestire la tavola

Per allestire la tavola bisogna seguire sempre lo stesso suggerimento: creare continuità con gli elementi e i colori utilizzati per decorare il resto della casa.

 

Se a dominare è il rosso, sulla tavola non dovranno mancare tavole e tovaglioli di colore rosso o con predominanza di rosso. Come centrotavola, infine, si può utilizzare un grande piatto da decorare con qualche elemento tipicamente natalizio, come una pigna o un ramo di pino, a cui affiancare delle candele.

Pubblicato il 01 dicembre 2016

Leave a Reply

Commenta per primo

avatar
wpDiscuz