header progetto singolo

News


Come dividere una stanza in due camerette

I bambini crescono e con essi i loro bisogni di spazi, privacy e libertà. Quella che un tempo era una stanza condivisa con il fratellino o la sorellina ora sta stretta ai nostri piccini che vorrebbero uno spazio tutto per loro, ma come fare quando in casa non si dispone di una stanza in più da adibire ad altra camera dei bambini? In questo articolo troverete alcuni semplici consigli su come dividere una stanza in due camerette.

Dividere una stanza in due camerette con le porte scorrevoli

Quella delle porte scorrevoli è una delle soluzioni più classiche ed insieme più efficaci per dividere una stanza, infatti basta porre i binari della porta su pavimento e soffitto ed inserire in essi i pannelli scorrevoli. I pannelli possono essere di diversi materiali come ad esempio il legno, che potrà essere disegnato o decorato con disegni e poster dei vostri bambini, oppure possono essere di materiale riflettente fungendo così anche da utili specchiere.

Dividere una stanza in due camerette con i mobili

Un’idea efficace e pratica per dividere una stanza in due camerette è quella di usare gli arredi come divisori, come ad esempio delle librerie che possono essere utilizzate da entrambi i lati o mobili per riporre giochi e vestiti. In questo modo avrete una soluzione dal design contemporaneo che dividerà la stanza in due ambienti mantenendo la luminosità e non rendendo troppo angusto lo spazio.

Dividere una stanza in due camerette con i separé

Una soluzione veloce, economica e soprattutto facilmente adattabile è quella dei separé che possono essere richiusi, spostati e riposti in altri ambienti. Particolarmente suggestivi ed eleganti quelli in carta di riso, ormai esistono in ogni forma, materiale e dimensione.

Dividere una stanza in due camerette: le soluzioni di design

Sempre più spesso si vedono sulle pagine delle riviste di arredamento soluzioni molto eleganti per dividere gli ambienti come divisori di design finemente decorati, divisori sospesi, ed altre soluzioni che creano un effetto scenografico, che hanno la funzione di impreziosire gli ambienti oltre che dividerli.

Scopri inoltre i consigli del nostro Architetto su come arredare una cameretta per bambini!

Pubblicato il 30 marzo 2016

Leave a Reply

Commenta per primo

avatar
wpDiscuz
Marella

Devi Ristrutturare Casa?