header progetto singolo

News


Biro, il robottino in grado di ridurre i consumi energetici in casa

Quello dei consumi e del risparmio energetico è un tema molto importante non solo per la riduzione delle emissioni inquinanti nella nostra città e per l’esauribilità delle risorse del nostro pianeta, ma anche per le nostre tasche.

Una casa non efficiente energeticamente infatti comporterà sprechi e dispersioni energetiche e termiche e conseguentemente delle bollette più alte.

Per far fronte a questi problemi è stato inventato un piccolo robot che monitora i consumi energetici delle nostre abitazioni. Biro, è questo il nome del robot, è stato presentato pochi giorni fa ed è frutto di un progetto di un team dell’università di Chieti del Cnr in collaborazione con l’istituto di ricerca e sviluppo Network.

Biro è un robot di 35 centimetri che permette di tracciare gli sprechi energetici all’interno di un’abitazione e che è in grado di fornire preziosi consigli per ridurre i consumi energetici.

Con l’utilizzo di Biro infatti pare sia possibile ridurre i consumi energetici della propria abitazione fino al 30%.

Ma essendo un paladino del risparmio energetico anche Biro non poteva che funzionare attraverso l‘utilizzo di energie rinnovabili. Il robot infatti è fornito di piccoli pannelli fotovoltaici sulla schiena da cui raccoglie l’energia necessaria per la propria alimentazione.

Inoltre, il robottino è fornito di una scheda madre in grado di raccogliere i dati energetici della famiglia e attraverso gli infrarossi posizionati negli occhi di controllare tutti i dati della casa, come numero di accensioni e spegnimenti degli interruttori, ma anche l’energia impiegata dagli elettrodomestici e la dispersione di calore.

Dopo circa trenta giorni Biro è in grado di dare consigli per ridurre i consumi e dare un taglio delle bollette. Il robot è, infatti, in grado di fare una scansione energetica di un’appartamento e fornire una diagnosi che individua eventuali sprechi. A questo punto si potrà capire quali possono essere le mosse da attuare per evitare questi sprechi.

Se facciamo qualche calcolo Biro potrebbe far risparmiare in media 180 euro l’anno sulla bolletta, insomma questo robottino potrebbe rivelarsi il coinquilino ideale di ogni famiglia italiana.

Pubblicato il 06 giugno 2014

Leave a Reply

Commenta per primo

avatar
wpDiscuz
Marella

Devi Ristrutturare Casa?