Consigli

Idee per ristrutturare

La casa Sikkens: un connubio di stile e colore

Non è mai semplice scegliere il colore perfetto per il giusto ambiente, o meglio, non esiste mai la scelta perfetta: l’importante è identificare il colore che ci piace e ci fare stare bene in ogni stanza. I colori, oltre a trasmettere sensazioni visive, sono in grado di suscitare emozioni e reazioni fisiche.

 

 

È per questo che giocano un ruolo sul nostro benessere e su come ci sentiamo. Poi c’è il gusto: tutti abbiamo un colore preferito, il primo a venirci in mente quando dobbiamo scegliere di che nuance dipingere la nostra quotidianità. Ma se quel colore non valorizzasse al meglio la stanza che dovete tinteggiare? Se non stesse bene accanto agli altri colori o mobili già presenti?

Progettare con il colore non è mai soltanto una questione di gusto. Esistono dei piccoli suggerimenti e degli strumenti che possono aiutare a fare scelte di colore armoniose al di là delle idee personali. Quando si parla di decorazione di interni e di studio del colore, Sikkens è un punto di riferimento, con una vastissima gamma di soluzioni, disponibili per aiutare in ogni scelta. Partiamo dalla 5051, una collezione di più di 2000 colori suddivisa in famiglie. Il primo passo del viaggio alla scoperta del colore ideale è proprio quello di scegliere tra tre grandi famiglie: i colori caldi, i colori freddi e i colori neutri.

 

 

ll più famoso dei colori caldi è il rosso, seguito dall’arancio e dal giallo, con le loro relative sfumature. I colori caldi sono i più vistosi, attirano l’attenzione immediatamente. È grazie ai colori caldi che gli spazi diventano più raccolti e accoglienti, favorendo la convivialità e invogliando alla condivisione. Nel regno dei freddi invece spiccano il blu, il viola e il verde. I colori freddi tendono a dilatare gli spazi, rendendo la luce protagonista assoluta tra le persone e le stanze in cui si trovano. Le tonalità fredde aiutano a rendere gli ambienti più intimi, stimolando la riflessione e il rilassamento.

 

Ci sono infine i colori neutri, come il bianco, il nero e il grigio. Anche i neutri si dividono in freddi (come il grigio perla e l’antracite opaco) e in caldi (come il rame, il cioccolato e il mogano). Una volta scelto un orientamento, per vedere se si addice all’ambiente, potete utilizzare l’App SIKKENS IT, che grazie all’esclusiva funzione Visualizer vi permetterà di visualizzare sul display di smartphone o tablet il colore scelto contestualizzato direttamente nella stanza.

 

Con un semplice tocco sullo schermo potrete sperimentare abbinamenti di tinte diverse, accostare colori in base ai diversi arredamenti ed arrivare alla scelta finale con maggior consapevolezza. Se avete ancora bisogno di un aiuto, potete recarvi in un negozio Sikkens e grazie al Colour Wall avrete la possibilità di testare combinazioni di ogni tipo. Il Colour Wall è infatti una grande parete composta da tanti quadrotti colorati, disposti secondo uno schema cromatico che permette di creare innumerevoli e piacevoli accostamenti. Avete scelto un abbinamento ma avete bisogno di pensarci ancora un po’?

 

 

Richiedete un Sikkens Sample (un campione cartaceo) e portatelo a casa, dove potrete accostarlo alla parete e guardarlo con la luce giusta nel contesto in cui sarà davvero calato. Volete scardinare ogni dubbio ed essere semplicemente alla moda? Puntate sul colore dell’anno Sikkens, individuato all’interno del Colour Futures, la ricerca annuale sulle tendenze che identifica il futuro protagonista nelle case di tutto il mondo. Il colore del 2019 è lo Spiced Honey, una tonalità a metà tra un vellutato color miele e un caldo color caramello, che trasmette energia e ottimismo ed è facilmente abbinabile a molte tinte.
Per info: www.sikkenscolore.it

 

 

 

Pubblicato il 23 Aprile 2019